Attività

Attività psicologiche e terapeutiche

Psicoterapia

La psicoterapia è innanzitutto uno spazio che la persona decide di prendersi per avere cura di sé e andare verso un cambiamento desiderato ma di non facile percorrenza.

Gli incontri di psicoterapia iniziano con l'analisi del quadro delle problematiche e del disagio/sofferenza della persona, della coppia, della famiglia che si rivolge allo studio. I primi colloqui sono volti anche a capire le modalità principali con cui la persona “legge” e affronta le situazioni, i rapporti interpersonali e con se stessa: in altre parole, il carattere o la personalità, cioè quell'insieme di strumenti di pensiero, sentimento ed azione che, nel bene e nel male, hanno guidato la persona fino al momento presente.

Fatto il quadro della situazione si procede ad individuare e condividere degli obiettivi da raggiungere, che siano il più possibile concreti in termini di cambiamento osservabile, in modo da poterli riconoscere una volta realizzati. Questo permette anche di “monitorare” l'andamento della terapia e di predirne orientativamente la durata.

Durante il percorso terapeutico si sviluppa una relazione di confidenza, affidamento e fiducia in modo da poter affrontare e trasformare importanti aspetti del proprio carattere e della propria vita.

Tra i principali principali e più diffusi problemi che vengono affrontati possiamo avere:

  • disturbi relativi al livello di ansia che possono andare da una condizione di ansia generalizzata ai “clamorosi” attacchi di panico. Ai giorni nostri anche situazioni protratte di stress portano ad avere dei disturbi. Fobie e comportamenti ossessivo-compulsivi sono risposte comportamentali a elevati livelli di ansia.
  • Altro grande gruppo è costituito dai disturbi dell'umore con la depressione e il bipolarismo in primo luogo.
  • Disturbi di personalità, del comportamento alimentare, somatizzazioni, disturbi del sonno e disfunzioni sessuali.

Counseling

ll counseling è una relazione di aiuto rivolta a persone, coppie o gruppi che stanno attraversando un momento di crisi, o sono alle prese con uno specifico problema.

A differenza di quanto può avvenire in psicoterapia, l'obiettivo non è un cambiamento nella personalità del cliente, né la risoluzione di un sintomo o una sindrome psicopatologica, ma piuttosto l'attivazione delle sue risorse in funzione del superamento di uno specifico momento di difficoltà.

Pur non avendo un preciso tempo predeterminato, il counseling ha una durata inferiore alla psicoterapia, proprio perché il suo termine è legato al superamento della situazione problematica.

Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.

Psicologia della salute: educazione alla salute e prevenzione

Vengono proposte attività in gruppo ove sperimentare le proprie risorse comportamentali ed emotive. Attraverso attività concrete ed esperienziali come il movimento espressivo personalizzato, il rilassamento e lo sviluppo della capacità immaginativa, le persone sciolgono e riducono le proprie difficoltà nel rapporto con se stesse e con gli altri.

Percorsi di cambiamento in contesti accoglienti e protetti, dove l'esplorazione di sé è favorita da una atmosfera di accettazione e non-giudizio. In questo modo è possibile la comprensione di parti di sé fino ad allora viste come oscure e temute. Il cambiamento non viene solo pensato, ma anche sentito, vissuto e integrato nella personalità.

Corsi e Incontri

Classi di esercizi di bioenergetica
Corso di movimento espressivo e rilassamento creativo
Incontri di e sulla meditazione